Il Sottosegretario Alessio Villarosa incontra esponenti del M5S per un incontro sul tema del gioco d’azzardo

Si è tenuto stamattina un importante incontro tra il sottosegretario al Mef con delega ai giochi Alessio Villarosa e altri esponenti del M5S per parlare di azzardo.

“Insieme a Matteo Mantero, Giovanni Endrizzi e Massimo Baroni, fa sapere il deputato Francesco Silvestri-  abbiamo continuato a lavorare in squadra per regolare un settore che sta causando danni irreparabili ad un paese che ha quasi 1.800.000 persone in sovraindebitamento economico”.

Al sottosegretario all’Economia Alessio Villarosa è stata ufficialmente attribuita la delega al settore giochi solo pochi giorni fa.

L’incontro odierno può essere considerato una sorta di ‘debutto’ del sottosegretario in un settore, quello del gioco pubblico, nei confronti del quale i rappresentanti del governo in forza al M5S, a partire dal vicepremier Di Maio, ha sempre mostrato una totale chiusura, rifiutando qualsiasi contatto con gli operatori.

L’auspicio è che ora, in forza della delega attribuita al sottosegretario, ci possa essere anche solo un civile confronto.

Fonte: Jamma

Check Also

Lissone. Il sind. Monguzzi: “Nonostante il nostro impegno il gioco aumenta: individuate 71 aree no-slot”

“Una spesa media pro-capite di 2.475 euro, cresciuta rispetto all’anno precedente: sono dati davanti ai …

Anac. Il Pres. Cantone: “Le società pubbliche del gioco devono rispettare le misure di trasparenza”

“Le società in controllo pubblico, ovvero le società in cui una o più amministrazioni pubbliche …